unica

Attraverso Unica, Paolo Salvati, con la sua pittura, è stato in grado di rendere concrete le emozioni di un racconto dando loro dei colori, un nome e un volto.

Posted on

Albero blu

olio su tela, 40×50, del 1992 Immerso in un paesaggio glaciale dalle tonalità fredde l’albero si contorce sofferente, memore delle intemperie e delle traversie che ha sopportato; non è altro che metafora della solitaria esistenza umana che anche nei momenti più bui e duri è … Leggi…Albero blu

Posted on

Pietra blu

olio su tela, 80×60, del 1973 Dal 1973 al 1974 dipinsi una tela con una grande pietra centrale, tagliente e sempre di colore blu. Nel quadro, come nella vita, il percorso da seguire prima di giungere alla grande pietra era cosparso di rovi con strani … Leggi…Pietra blu

Posted on

MARIANO VENTURINI

Collezionista, Critico e Storico dell’Arte – Roma, Luglio 1973. Ogni sua tela accesa e nel contempo diffusa di cerebrale fantasia annuncia un dialogo nuovoquanto atteso dalle nuove esigenze, già aduse aformalismo di scuola accademica.

Posted on

PAOLO SALVATI. PRESTO UNA MONOGRAFIA SUL GRANDE PITTORE ITALIANO

AVVIO CATALOGAZIONE OPERE D’ARTE IN SARDEGNA Paolo Salvati è vissuto in Sardegna dal 1967 al 1973, dove dipinse numerose opere nell’isola. Gli eredi hanno deciso di pubblicare una monografia. Chiunque possegga un opera di Salvati potrà contribuire all’edizione della monografia segnalando l’opera agli eredi. Paolo … Leggi…PAOLO SALVATI. PRESTO UNA MONOGRAFIA SUL GRANDE PITTORE ITALIANO